Home - Lo Studio - Contatti
     
Medicina naturale
Intolleranze Alimentari
Dolore
Cellulite
Panico
 
 
Moraterapia

Il Mora è senz’altro l’apparecchiatura più efficace per la diagnosi e la terapia delle intolleranze alimentari e delle allergie.

L'apparecchio di Moraterapia (ideato dal dr. Morell e dall'ingegnere Rasche all'inizio degli anni 70) ci offre una nuova visione della malattia e del malato perché è l'unico apparecchio che non fa uso di alcun farmaco ma sfrutta solo le frequenze elettromagnetiche del malato per curare la malattia.

Con la Moraterapia cancelliamo le frequenze anomale dal corpo e potenziando le onde positive rafforziamo i meccanismi di auto-difesa ed auto-guarigione.
E' un metodo completo di diagnosi e terapia, soprattutto verso le intolleranze e le allergie alimentari basato sull'utilizzo delle frequenze elettromagnetiche proprie del paziente.
Il Mora è senz'altro l'apparecchio più rappresentativo ed efficace della nuova tecnica della Biorisonanza.
Questa tecnica ci permette di eseguire rapidi e precisi check-up diagnostici ed efficaci terapie escludendo l'uso di farmaci sia allopatici che omeopatici.
Ogni cellula vivente emette delle frequenze che informano in ogni istante l'organismo del suo stato attuale e adattandosi ai continui cambiamenti queste informazioni mantengono uno stato di equilibrio, di armonia e quindi di salute.
Ne consegue che la malattia è il disordine e il disequilibrio di queste frequenze EM che non possono trasmettere coerentemente le loro informazioni a tutto il corpo.
Il test con l'apparecchio di Moraterapia (assolutamente non invasivo e totalmente indolore) viene effettuato appoggiando un puntale sferico su un dito di una mano del paziente, mentre l'altra mano tiene un manipolo metallico: questo crea un debolissimo flusso di corrente, che veicola delle informazioni bioelettriche. E' così possibile porre una diagnosi secondo la Medicina Funzionale e impostare una terapia corretta.

Cosa possiamo fare con l'apparecchio Mora?

Per quello che riguarda la diagnosi:
• analizzare nello specifico tutti gli organi o addirittura le singole parti di uno stesso organo (ad esempio seno destro o sinistro, ovaia destra o sinistra, ventricolo dello stomaco o piloro…)
• possiamo cercare i rimedi omeopatici, omotossicologici, fitoterapici, allopatici o di qualsiasi altro genere compatibili con il nostro organismo ed adeguati ai nostri disturbi;
• possiamo fare dei test sulle allergie e sulle intolleranze alimentari (altro grave problema purtroppo spesso asintomatico e pertanto trascurato);
• possiamo controllare che le otturazioni, i ponti o le protesi dentarie non siano tossiche o incompatibili;
• diagnosticare un eventuale carico tossico dell'organismo.
• scovare intossicazioni da metalli pesanti (mercurio, piombo, nichel e moltissimi altri), pesticidi, vernici, veleni, farmaci…
• identificare infezioni batteriche, virali o fungine, parassitosi in atto o passate.
• individuare nello specifico carenze da minerali, enzimi, vitamine e oligoelementi.
• Misurando la funzionalità di un organo riusciamo a scoprire dei disturbi al primo insorgere e pertanto possiamo soprattutto fare una vera medicina preventiva.

Per quello che riguarda la terapia:
I migliori risultati si raggiungono nei casi di allergia di origine ambientale, alimentare, odontoiatrica, ecc; nelle malattie circolatorie funzionali, nei stati dolorosi e infiammatori acuti o cronici; nelle malattie metaboliche e psicosomatiche.

In sintesi

Con la MORATERAPIA si è in grado di analizzare le frequenze emesse dal paziente, di annullare le frequenze disarmoniche e di rinviare, amplificate, le frequenze biologiche positive. In questo modo si ottiene un rafforzamento delle capacità di autoregolazione dell'organismo ed un annullamento delle frequenze di tipo patologico. La terapia MORA è applicabile a tutte le malattie sia funzionali che croniche, sia manifeste che latenti, non provoca effetti collaterali ed è indicata anche per i bambini.

Per ulteriori informazioni, clicca qui sotto