Home - Lo Studio - Contatti
     
Medicina naturale
Intolleranze Alimentari
Dolore
Cellulite
Panico
 
 
Omeopatia

L’omeopatia è ben più di un semplice metodo terapeutico essa si rivela il vero principio curativo di questo universo.

Fra tutte le medicine cosiddette "alternative" l'omeopatia è sicuramente quella che nel mondo occidentale ha riscosso il maggior successo.
Fondatore di questa disciplina è il tedesco Samuel Hahnemann (1755-1843) il quale, sperimentando soprattutto su sé stesso le proprietà della corteccia di china e di altre sostanze quali arsenico, digitale e mercurio, si convince della validità dell'ormai noto principio: similia similibus curantur (il simile cura il simile). Nell'Organon della Scienza Medica razionale (1810), la sua più importante opera, Hahnemann sostiene, infatti, che per curare una malattia o un malessere si debba assumere in bassissime dosi una sostanza che, generalmente, provoca nell'organismo gli stessi sintomi che si vogliono eliminare.
Ormai l'Omeopatia è utilizzata diffusamente e con successo nella cura di un grande numero di patologie anche se è ancora alto il numero di coloro che l'osteggiano senza conoscerla.

L'opinione medica comune considera i sintomi essere causati dalle malattie. L'OMEOPATIA, al contrario, vede i sintomi come la reazione dell'organismo ai tentativi che la malattia attua per sopraffarlo e cerca di stimolare la sua reazione e non di sopprimerla. L'OMEOPATIA è essenzialmente un processo naturale attraverso il quale i medicamenti aiutano il soggetto malato a riguadagnare la sua salute attraverso la stimolazione delle risorse fisiologiche di guarigione del soggetto stesso; pertanto, si rivolge all'intero organismo piuttosto a trattare il paziente come un contenitore di malattie.
Grazie alla diluizione , i medicamenti omeopatici sono sicuri e privi di effetti collaterali non desiderati.
Pertanto si possono usare anche in bambini molto piccoli, donne che allattano o durante la gravidanza. Essi sono perfettamente sicuri, non tossici e non posseggono additivi.
Il successo dell'OMEOPATIA è dimostrato dalla sua adozione a livello internazionale e dai risultati positivi su milioni di persone in tutto il mondo. Sovente si hanno successi in casi dove altri tipi di terapie hanno fallito.
I rimedi omeopatici devono essere presi lontano dai pasti, almeno un ora prima o dopo di essi ed è' anche opportuno non assumere nulla di fortemente aromatico, come menta, caffè, tè

Per ulteriori informazioni, clicca qui sotto