Home - Lo Studio - Contatti
     
Medicina naturale
Intolleranze Alimentari
Dolore
Cellulite
Panico
 
 
La postura

Sono molteplici e inimmaginabili i problemi che possono dipendere da una cattiva postura.

La posizione del nostro corpo nello spazio è detta postura. Una corretta postura corrisponde ad un idoneo allineamento scheletrico che non generi tensioni muscolari senza sovraccaricare le articolazioni e senza dolore.
Le informazioni che contribuiscono a mantenere una corretta postura provengono da recettori visivi, uditivi, vestibolari, occlusali (articolazione della mandibola), linguali e dalla pianta del piede.

Un disturbo ad uno solo di questi livelli crea squilibri a tutto il sistema e quindi a tutto il corpo. Da un’attenta analisi del paziente ci si può rendere conto dell’eventuale livello di alterazione del sistema posturale e intraprendere la giusta strategia terapeutica soprattutto contro i dolori osteo-muscolari, attraverso trattamenti mirati quali ad esempio fisioterapia, byte o riequilibrio del piede con appositi plantari.
La dott.ssa Maria Antonietta Fusco ha messo a punto un originale protocollo per una visita posturale che comprende una serie di indagini diagnostiche, non invasive, quali l’esame dell’appoggio plantare , l’esame morfologico del corpo e l’esame dell’equilibrio.
Ove sia evidente che il problema della postura dipende da un alterato appoggio plantare la Dottoressa ha ideato dei plantari propriocettivi personalizzati che ci permettono di risolvere patologie anche gravi come scoliosi, iperlordosi e cifosi, nonché le anomalie posturali.


Inoltre attraverso un esame con il Formetric possiamo avere una immagine tridimensionale del dorso e della colonna vertebrale.
Tutti questi dati ci permettono di monitorare l’esatta situazione del paziente e l’origine della patologia posturale.
Un dolore al tratto cervicale o un mal di schiena che persiste nonostante le cure possono dipendere da un problema ai denti; un dolore al ginocchio che non permette di camminare bene o continui mal di testa possono avere origine da un errato appoggio plantare o da un problema visivo.

www.ksitalia.it  www.mariantoniettafusco.com

Per ulteriori informazioni, clicca qui sotto